< weniger ist mehr >
(m
eno è più)
(L. Mies v. d. Rohe)

 

Riscaldamento e refrigerazione con moduli in argilla

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Con le stesse dimensioni, i moduli in argilla per il sistema elettrico hanno scanalature più profonde rispetto al sistema a base d'acqua. (Immagine: ArgillaTherm)
Il controsoffitto climatico realizzato con moduli di argilla pressati a secco di ArgillaTherm garantisce una buona regolazione dell'umidità dell'aria nell'ambiente.
Il soffitto climatico può servire bene a causa del suo livello particolarmente elevato di radiazione termica. Riscalda uniformemente in modo che solo gli oggetti vengano riscaldati, non l'aria. ArgillaTherm offre un sistema basato sulla costruzione in argilla secca, che può anche essere completamente montato sulla parete. I cavi vengono fatti passare attraverso le scanalature dei moduli di argilla (37 x 37 cm). Il sistema a base d'acqua può anche raffreddarsi in estate. Incorporando i tubi nei moduli, il riscaldamento reagisce relativamente rapidamente.

Modulo climatico di argilla

 

Modulo e sitema di riscaldamento radiante/refrigerzione dopo il montaggio 

Stampa Email

F O A M G L A S

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

F O A M G L A S 

 

Foam glass is a porous glass foam material. Its advantages as a building material include its light weight, high strength and its thermal and acoustic insulating properties. It is made by heating a mixture of crushed or granulated glass and a blowing agent (chemical foaming agent) such as carbon or limestone. Near the melting point of the glass, the blowing agent releases a gas, producing a foaming effect in the glass. After cooling the mixture hardens into a rigid material with gas-filled closed-cell pores comprising a large portion of its volume.

In the 1930s, Saint-Gobain of France first developed foam glass with calcium carbonate as a foaming agent. In 1935, it applied for the first patent. Subsequently, in 1939, the Soviet Union experimentally produced foam glass at the intermediate pilot plant of the Mendeleev Institute of Chemical Technology.

The product that is known today as Foamglas® cellular glass insulation was invented by Pittsburgh Corning and was later acquired by Owens Corning. It is made of cullet, foaming agent, modified additive and foaming accelerator. After fine pulverization and uniform mixing, it is then melted at high temperature, foamed and annealed. Inorganic non-metallic glass material. It consists of a large number of uniform bubble structures with a diameter of 1 to 2 mm. Sound absorbing Foamglas® insulation is more than 50% open cell bubbles, and heat insulating Foamglas® is more than 75% closed cell air bubbles, which can be adjusted according to the requirements of use, through changes in production technical parameters.[1

Stampa Email

BB-BiemmeBiagiotti, srl

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

  

Per costruire bene:                                                             

www.biemmebiagiotti.com                                                         

Via Tevere,26

I - 61030 Lucrezia di Cartoceto

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.