La "Hegel-Haus"

Written by Nicolò Piro on .

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

La cosiddetta Hegel House prende il nome da uno dei figli più famosi della città di Stoccarda. Stiamo parlando di Georg Wilhelm Friedrich Hegel. È la casa dove nacque il filosofo e dove vide la luce il 27 agosto 1770.

La particolarità di questa casa: nonostante diverse guerre, durante le quali Stoccarda è stata in parte gravemente distrutta, la casa di Hegel è stata sempre risparmiata ed è quindi in gran parte nel suo stato originale oggi. È quindi un'interessante testimonianza contemporanea e nel frattempo è diventata anche un simbolo della città.

Ma prima alcune parole sull'omonimo della casa: Georg Wilhelm Friedrich Hegel nacque nel 1770 come figlio di un segretario di camera ducale e di sua moglie. In giovane età riuscì a farsi un nome a livello nazionale come filosofo, soprattutto nell'area dell'idealismo tedesco. La sua esigenza di una conoscenza comprensiva e dello spirito assoluto segnano il suo carattere e la sua opera, e hanno costituito la base per molte successive generazioni di filosofi. Durante la sua vita, Georg Wilhelm Friedrich Hegel si dimostrò estremamente interessato a molte cose e si occupò di vari settori della filosofia. Questi sono z. B. alla filosofia della storia, alla filosofia naturale e anche alla filosofia dello spirito.

Dopo aver vissuto nella sua città natale a Stoccarda, che si trova in Eberhardstr. 53 trovato, vissuto, fu finalmente trascinato nel vasto mondo. Nonostante il tempo relativamente breve nella casa in cui è nato, questa casa ha raggiunto presto la fama ed è stata chiamata "Casa Hegel" secoli fa. Nulla cambiò quando il filosofo morì dopo una breve malattia a Berlino nel 1831 all'età di 61 anni. Fu infine sepolto nel cimitero di Dorotheenstadt in quella che oggi è la capitale tedesca.

Dopo che la Hegel House ha ospitato per anni un'ampia varietà di negozi, tra cui una farmacia, diversi negozi di alimentari e una libreria antiquaria, la città di Stoccarda ora utilizza la casa per diverse mostre sulla vita di Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Particolarmente interessanti sono le mostre “Stoccarda al tempo di Hegel dal 1770 al 1831” e “Da Stoccarda a Berlino - Le stazioni della vita di Hegel”. In queste mostre impari non solo molto sulla vita e l'opera di Georg Wilhelm Friedrich Hegel, ma anche sullo sviluppo della città di Stoccarda e dell'intera regione.

Da segnalare anche il Caffè Filosofico nella Casa di Hegel, che oggi attira visitatori da tutto il mondo. Questo caffè va inteso come un “luogo di incontro filosofico” ed è stato realizzato da un comitato appositamente costituito. Gli interessati possono incontrarsi ogni sabato mattina dalle 10:30 alle 12:00 nella storica cantina a volta della Casa Hegel. Qui tutte le tesi filosofiche possono essere discusse e approfondite in un'atmosfera rilassata. E affinché la mente possa attingere abbastanza forza, ci sono torte, salatini e un caffè profumato.

 

Stampa